Piano di Sostenibilità

Il Piano di Sostenibilità è lo strumento per condividere con gli stakeholder il percorso futuro del Gruppo: rappresenta l’espressione delle ambizioni di Recordati e quello su cui vuole impegnarsi per contribuire ad uno sviluppo sostenibile e responsabile.

Crescita, sfidanti risultati aziendali e sostenibilità non sono in antitesi: al contrario, Recordati crede che l’agire responsabile e la creazione di valore condiviso contribuiscano al successo di lungo periodo dell’Azienda.

Migliorare la salute e la qualità di vita delle persone è alla base della nostra missione, fa parte del nostro DNA. Da sempre le Persone di Recordati ogni giorno danno il loro meglio per perseguire questo obiettivo.

 

Come richiamato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), salute non è semplicemente l’assenza di malattia e di infermità, ma uno stato di completo benessere fisico, mentale e sociale. Per migliorare la salute, è quindi necessario intervenire su alcuni fattori determinanti, quali le condizioni sociali, fisiche ed economiche in cui le persone sono nate, vivono e lavorano, compreso il sistema di assistenza sanitaria. In questo contesto, oltre alle istituzioni e ai governi, anche le aziende farmaceutiche sono chiamate a sviluppare strategie di miglioramento del sistema sanitario, in termini di disponibilità, accessibilità e qualità delle strutture sanitarie e dei beni e servizi forniti.

Viviamo in un contesto che cambia a ritmi sempre più veloci e che, talvolta, crea interrogativi in termini di sostenibilità per le generazioni future. Il periodo storico che stiamo vivendo ci ha portati a riflettere in profondità sul rapporto tra uomo e natura e sull’importanza dell’equilibrio generale: benessere e salute delle persone e salute del pianeta sono strettamente interconnessi. Non si può vivere sani in un ambiente malato e se non c’è salute non c’è ricchezza e non c’è equità.

Con questa visione sistemica e alla luce delle priorità definite nell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile vogliamo contribuire a sostenere lo sviluppo globale, promuovere il benessere umano e proteggere l’ambiente.


Vogliamo continuare a fare la nostra parte.

Responsabilità verso i Pazienti

La nostra ambizione

Siamo aperti a collaborazioni e ci impegniamo nella scoperta, nello sviluppo e nell’offerta di prodotti innovativi, ad elevato valore aggiunto, che migliorano la salute e la qualità di vita delle persone. Vogliamo offrire ai pazienti un accesso rapido, ampio e sostenibile ai nostri prodotti.

Attenzione alle Persone

La nostra ambizione
Ci impegniamo a creare un ambiente di lavoro inclusivo e sicuro, dove ognuno possa esprimere il proprio talento. Le Persone sono il nostro patrimonio più importante e per questo riconosciamo e valorizziamo il ruolo che ognuno gioca per il successo del nostro business. Vogliamo creare valore condiviso e contribuire positivamente allo sviluppo sostenibile dei territori in cui operiamo, consapevoli dell’importanza del dialogo, della collaborazione e del rispetto della collettività.

Protezione Ambientale

La nostra ambizione

Migliorare la salute delle persone è alla base della nostra missione ma siamo consapevoli che benessere e salute delle generazioni presenti e future e salute del pianeta sono strettamente interconnessi. Vogliamo, quindi, agire consapevolmente, impegnandoci a preservare le risorse naturali, la biodiversità e contribuire alla lotta al cambiamento climatico, attraverso la minimizzazione degli impatti sull’ambiente.

Approvvigionamento Responsabile

La nostra ambizione

Vogliamo costruire relazioni basate su trasparenza e fiducia e condividere i nostri valori con i fornitori e partner strategici. Ci impegniamo a promuovere costantemente il rispetto degli aspetti etici, ambientali e sociali lungo tutta la catena del valore.

Etica e Integrità

L’Integrità è un nostro valore fondante ed esercitiamo la nostra leadership dando il buon esempio. I principi di correttezza e trasparenza nei confronti dei nostri Azionisti e di tutti gli altri Stakeholder orientano il nostro agire quotidiano.

 

Il Piano di sostenibilità, definito in coerenza con l’analisi di materialità, evidenzia anche il contributo al raggiungimento di 10 dei 17 Sustainable Development Goals (SDGs) dell’Agenda 2030, gli obiettivi comuni di sviluppo sostenibile sottoscritti dai paesi membri dell’ONU, che tracciano un percorso di collaborazione e responsabilità per affrontare le complesse sfide attuali.

Tra gli obiettivi del piano Short-Term Incentive (STI) del CEO del Gruppo rientrano i principali obiettivi di natura sociale e ambientale del Piano di Sostenibilità. Inoltre, la responsabilità del raggiungimento degli obiettivi inclusi nel Piano di Sostenibilità è assegnata ai referenti delle funzioni coinvolte, che hanno risorse, strumenti e know-how necessari per l’implementazione; nell’ambito del piano Short-Term Incentive (STI) del Gruppo sono stati attribuiti obiettivi di natura sociale e ambientale, legati all’attuazione del Piano stesso, ad alcune figure chiave del management.

Etica di business, integrità e lotta alla corruzione

  • Continuare a mantenere il 100% dei dipendenti del Gruppo coinvolti nel programma di formazione sui temi di etica, anti – corruption e anti-bribery estendendo la formazione a tutti i nuovi assunti (2024)
  • Continuare a mantenere il 100% dei dipendenti del Gruppo coinvolti nel programma di formazione sulle molestie sessuali, estendendo la formazione a tutti i nuovi assunti (2024)

Accesso ai farmaci e all’assistenza sanitaria (1)

Per Recordati ogni singolo paziente deve poter avere accesso alle migliori cure possibili.

Nell’ambito delle malattie rare, il Gruppo si impegna a:

  • continuare ad erogare i programmi come il Patient Assistance Program (PAP), Co-Pay Assistance Program (CAP) o programmi simili, volti a fornire assistenza ai pazienti idonei a ricevere supporto per i costi relativi ai prodotti (2024)
  • continuare a lavorare a stretto contatto con le comunità delle malattie rare (medici, operatori sanitari, gruppi di pazienti e familiari) al fine di aumentare la consapevolezza, favorire un miglioramento nella diagnosi e ampliare la disponibilità di trattamento per le persone affette da malattie rare (2024)
  • espansione in Cina per consentire l’accesso e i benefici ai pazienti cinesi (2024)
  • continuare ad espandere l’innovation pipeline delle malattie rare e dei farmaci orfani, la ricerca e lo sviluppo di nuove terapie (2024). Principali attività:
    ‑ Studi di fase 2 su pasireotide per l’ipoglicemia post-bariatrica
    ‑ REC 0559 per la cheratite neurotrofica
    ‑ Dinutuximab beta per il neuroblastoma negli Stati Uniti
    ‑ Feedback della FDA sull’estensione d’uso di Isturisa per la sindrome di Cushing negli Stati Uniti

Nell’ambito della Divisione Specialty & Primary Care, il Gruppo si impegna a:

  • continuare a investire nello stabilimento in Tunisia per poter continuare a fornire prodotti di alta qualità e accessibili, servendo una vasta gamma di aree terapeutiche, compresi i Paesi a basso e medio reddito (Tunisia, Africa sub-sahariana) (2024)

Continuare a sostenere iniziative di donazione di prodotti a sostegno di persone svantaggiate (2024)

 

1.Nella tabella, relativamente agli impegni del Gruppo verso i pazienti, sono stati riportai solo alcuni obiettivi. Trattandosi di un ambito legato direttamente al business, i commitment relativi agli aspetti quali la qualità, sicurezza dei prodotti, la ricerca e sviluppo, ecc. sono continui e costanti. Maggiori dettagli sui piani di sviluppo del Gruppo, sono riportati nella relazione finanziaria.

Diversità e pari opportunità

  • Aumentare la percentuale di donne nelle posizioni di Top e Senior Manager al 38% entro il 2028 (31% nel 2023)
  • Definizione di una politica di D&I di Gruppo (2024)
  • Sottoscrizione delle EU Diversity Charters nei principali Paesi in cui il Gruppo opera (2024)
  • Creazione di un “D&I Network” di dipendenti del Gruppo per contribuire a guidare l’agenda D&I (2024)

Engagement
Continuare ad ascoltare il feedback dei dipendenti: lancio della seconda “People Engagement Survey” a tutti i dipendenti (2025)

 

Attrazione e sviluppo dei talenti
Rafforzare le attività di formazione continuando a offrire a tutti i dipendenti* l’accesso ad una piattaforma di e-learning internazionale con oltre 18.000 corsi disponibili (2024)

 

Supporto alla comunità
Continuare a sostenere le comunità attraverso donazioni e altre iniziative (come, ad esempio, attività di volontariato dei dipendenti) (2024)

 

*Tutti i dipendenti dotati di e-mail aziendale.

Lotta al cambiamento climatico – Iniziative di energia rinnovabile

  • Incrementare la capacità di energia rinnovabile installata a 11.000 kWp entro il 2026 (386 kWp nel 2022).
    In aggiunta ai pannelli solari installati negli stabilimenti di Spagna e Irlanda nel corso del 2022 (capacità di potenza installata pari a 386 kWp), il Gruppo ha l’obiettivo di installare nuovi sistemi di produzione di energia rinnovabile negli stabilimenti in Italia (Campoverde), Spagna (estensione), Tunisia e Turchia, raggiungendo 11.000 kWp entro il 2026* (800 kWp nel 2024; 5.600 kWp nel 2025; 11.000 kWp nel 2026)
  • Calcolo delle emissioni di Scope 3 (2024)

Lotta al cambiamento climatico – altre iniziative

  • Continuare l’impegno del Gruppo nelle attività di forestazione arrivando a piantumare circa 24.000 alberi entro la fine del periodo 2021 – 2024, corrispondenti a circa 5 alberi per dipendente.
    In aggiunta alle 14.000 piante già piantumate in Italia e in Tunisia nel triennio 2021- 2023, è prevista la piantumazione di ulteriori 10.000 piante in Turchia entro il 2024.

 

Gestione responsabile dei rifiuti e iniziative di economia circolare

  • Continuare l’analisi di possibili nuove iniziative di recupero e riutilizzo di materie prime chimiche utilizzate nei processi produttivi (2024-2025)**

*Corrispondenti a una capacità di generazione teorica di circa 15,1 GWh (circa il 26% del consumo totale di energia elettrica del Gruppo nell’esercizio 2023, compresa quella autoprodotta dal cogeneratore di Campoverde e consumata internamente).
**L’immissione delle materie prime recuperate potrà avvenire sia nei processi produttivi interni, sia attraverso accordi di partnership con aziende terze.

Promuovere una catena di fornitura responsabile

  • Continuare ad ampliare il monitoraggio dei fornitori sugli aspetti ESG attraverso lo svolgimento di assessment (desk audit) da parte di una società terza indipendente. In aggiunta ai 115 audit effettuati nel biennio 2022-2023, il Gruppo ha l’obiettivo di svolgere 150 audit di sostenibilità entro il 2026, effettuando 50 audit ESG all’anno (2024-2026)*
  • Proseguire con le iniziative di engagement dei fornitori che hanno ottenuto valutazioni più basse nel processo di assessment dell’anno precedente, al fine di promuove e accrescere la consapevolezza sugli aspetti ESG (2024)

*Inclusi follow-up audit per un massimo del 30% rispetto all’anno precedente. Gli audit includono i fornitori delle categorie merceologiche principali e più strategiche, come ad esempio: fornitori di prodotto finito (CMO-Contract Manufacturing Organization), materie prime, packaging, servizi industriali, logistica e altri servizi.


Per maggiori informazioni si rimanda alle

Dichiarazioni Consolidate di Carattere Non Finanziario

INFORMATION ON PERSONAL DATA PROTECTION PURSUANT TO ARTICLE 13 OF LEGISLATIVE DECREE NO. 196/2003

The personal data that you provide by compiling this form will be used by Recordati Industria Chimica e Farmaceutica S.p.A. (“Recordati”) – the “Data Controller” – solely for performing activities connected with the provision of the email alert service and it will be processed manually, by computer and via the internet in a manner that will guarantee its security and confidentiality. It is not compulsory for you to give your data, however, if you refuse to allow it to be processed, then it will be impossible for Recordati to provide you with the above-mentioned service. Your personal data may be passed on to other companies that belong to the RECORDATI Group or to associate companies of the Group and to third parties that Recordati uses to provide the service to you.

 

In any event we assure you that your data will be processed solely for the above purposes and using the above methods.

 

The company Tech Style S.r.l. has been appointed as external Data Processor in accordance with Art. 29 of the Privacy Code, because it has been engaged to maintain the technological part of the website. The Director of Investor Relations and Corporate Communication of Recordati S.p.a. has been appointed as internal Data Processor of Recordati in accordance with article 29 of the Privacy Code.

 

A data subject shall have the right to obtain at any moment confirmation of whether or not data is held on him/her, to know its content and origin, to check its accuracy or to ask for it to be added to, updated or rectified (article 7 of the Privacy Code).

 

Requests must be sent to the Data Processor of Recordati:
   by email, to the address: ;
   or by ordinary mail to Recordati Industria Chimica e Farmaceutica S.p.A. – Director of Investor Relations and Corporate Communications – 1 Via Civitali – 20148 Milan.

 

In accordance with article 23 of Legislative Decree No. 196/03 on personal data protection, having read the above information, I hereby authorise Recordati S.p.A. to process my personal data for the purposes set out in that same information. I am aware that if I refuse, Recordati will not be able to enable its email alert service for me.

 

Subsequent withdrawal of consent to the data processing mentioned in the preceding paragraph will result in the cancellation of the subscription request or cancellation of the subscription to the email alert service.