Programmi di valutazione della conformità

Italian Disclosures

DONAZIONI E CONTRIBUTI

RAPPORTI CON LE ASSOCIAZIONI DI PAZIENTI

Donazioni e contributi ad associazioni di pazienti, erogate nel corso del 2022 (ai sensi dell’art. 4.6 del Codice Deontologico di Farmindustria)
BENEFICIARIO
TIPOLOGIA E BREVE DESCRIZIONE DELL’INIZIATIVA
Amount
Associazione Acondroplasia Onlus
Contributo a sostegno progetto “Accoglienza”
€1,000.00
A.la.t.Ha Onlus
Contributo per migliorare la vita sociale a persone disabili e anziani
€1,000.00
Corri la vita
Contributo donne con tumore al seno e per progetti di prevenzione
€5,000.00
Progetto EMO-CASA Onlus
Contribution to support institutional activities
€1,000.00
Associazione Andrea Tudisco onlus
Contributo a sostegno iniziative Accoglienza e Clown Terapia
€1,000.00
Fondazione Manuli Onlus
Contributo a sostegno malati Alzheimer
€1,000.00
Fondazione Renato Piatti Onlus
Contributo a sostegno iniziative e servizi per disabili
€1,000.00
Associazione Perrone Onlus
Contributo per servizi di sostegno ai malati oncologici
€1,000.00
ABM (Associazione per la tutela del Bambino con Malattie metaboliche – ONLUS)
Contributo per progetto di promozione del miglioramento dei servizi pubblici, della promozione della ricerca clinica e scientifica e di iniziative di informazione e sensibilizzazione
€2,000.00

TRASPRARENZA DEI TRASFERIMETI DI VALORE

 

COMPRENDERE LA DISCIPLINA DELLA TRASPARENZA VERSO IL MONDO SCIENTIFICO E SANITARIO

RECORDATI opera nel rispetto dei più alti standard di compliance richiesti dal settore farmaceutico e, quale membro di Farmindustria (l’Associazione Nazionale delle Imprese del Farmaco aderente alla Federazione Europea EFPIA), recepisce ed applica le disposizioni del Codice Deontologico dell’associazione al fine di garantire la massima correttezza nei rapporti tra industria ed il mondo scientifico e sanitario.

Nella sequenza di slide pubblicata di seguito sono fornite tutte le informazioni utili a comprendere la disciplina sulla trasparenza per quanto concerne i cosiddetti “Trasferimenti di Valore” effettuati da RECORDATI nei confronti di operatori sanitari e di organizzazioni sanitarie nel corso degli ultimi tre anni. 

Per ulteriori informazioni sui codici deontologici applicabili, si può fare riferimento ai seguenti link:

Codice EFPIA  – Codice Farmindustria 

COLLABORAZIONE TRA AZIENDE FARMACEUTICHE E MONDO MEDICO SCIENTIFICO

Questa collaborazione è fondamentale per lo sviluppo di importanti conoscenze sull’efficacia delle terapie,
sull’evoluzione delle patologie, sull’aderenza al trattamento, sull’appropriatezza d’uso dei farmaci.

Per garantire questo interscambio a beneficio della ricerca e dei pazienti sono necessarie iniziative di educazione medica e formazione continua, oltre ad altre attività quali l’informazione scientifica e la sperimentazione clinica, che necessitano degli investimenti e delle risorse messe a disposizione dalle aziende farmaceutiche.

Le risorse destinate a queste iniziative, già soggette a norme e codici rigorosi, sono rese pubbliche in risposta alla domanda crescente di trasparenza alla quale le aziende farmaceutiche aderiscono con convinzione.

LA DISCIPLINA VOLONTARIA SULLA TRASPARENZA:

 

Il Codice Deontologico di Farmindustria, recependo le disposizioni del codice di autoregolamentazione di EFPIA, prevede che ogni azienda farmaceutica associata pubblichi, con periodicità annuale, i “trasferimenti di valore” nei confronti di Operatori Sanitari e di Organizzazioni Sanitarie, relativi allo sviluppo e alla commercializzazione di farmaci a uso umano con obbligo di prescrizione medica.

 

COSA SONO I TRASFERIMENTI DI VALORE:

 

Per “Trasferimento di Valore” si intende ogni forma di supporto o contributo, diretto o indiretto, (nel rispetto di quanto previsto dalla normativa D. Lgs. 219/06 che regolamenta la pubblicità dei farmaci in Italia) che ogni azienda farmaceutica sostiene nell’ambito della promozione medico-scientifica, sia nei confronti di Operatori Sanitari (medici, farmacisti, infermieri e altri soggetti che nell’ambito delle loro attività professionali possano prescrivere, dispensare, acquistare o somministrare una specialità medicinale) che di Organizzazioni Sanitarie (Ospedali, Università, Associazioni medico-scientifiche, Istituti di Ricerca, Associazioni di Pazienti e/o altri enti istituzionali della comunità scientifica). 

 

LE DIVERSE TIPOLOGIE DI TRASFERIMENTI DI VALORE:

 

Sono considerati “Trasferimenti di Valore” i costi sostenuti dalle aziende farmaceutiche per:

a) la partecipazione di Operatori Sanitari a corsi e congressi, nell’ambito di programmi di formazione ed aggiornamento (ECM) previamente autorizzati (in base al DLgs 502/1992integrato dal DLgs 229/1999) da AGENAS (Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali per conto del Ministero della Salute) e da AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco) e certificati da operatori accreditati sul territorio nazionale;

b) gli incarichi professionali di consulenza che si svolgono prevalentemente nell’ambito dei progetti formativi;

c) le borse di studio o i contributi a supporto delle attività di sensibilizzazione e formazione svolte dalle associazioni di pazienti;

d) i costi correlati alla conduzione di studi clinici condotti con il supporto di strutture sanitarie presenti sul territorio nazionale.

I COSTI DI RICERCA E SVILUPPO:

 

Sempre in applicazione del Codice Deontologico di FARMINDUSTRIA ed in correlazione con il codice di autoregolamentazione EFPIA, ogni azienda farmaceutica è tenuta a pubblicare i trasferimenti di valore a favore di organizzazioni sanitarie per la pianificazione e realizzazione di:

(i) studi non clinici (come definiti dai principi OCSE della buona pratica di laboratorio: Good Laboratory Practice);

(ii) studi clinici (come definiti nella Direttiva 2001/20/CE);

(iii) studi osservazionali prospettici di cui al punto 4.4 del Codice deontologico Farmindustria, che coinvolgano la raccolta di dati sui pazienti da parte di singoli operatori sanitari o gruppi di operatori sanitari

Il Gruppo Recordati impiega una parte consistente dei propri ricavi in attività di ricerca e sviluppo condotte a livello nazionale ed internazionale, tramite strutture sanitarie pubbliche o private.

I Trasferimenti di Valore che troverete qui pubblicati si riferiscono esclusivamente al territorio italiano e solo quelli erogati a favore di organizzazioni sanitarie.

 

RISPETTO DELLE NORMATIVE NAZIONALI E INTERNAZIONALI ED ETICA NELLE ATTIVITA’ DI IMPRESA:

Tutte le interazioni di RECORDATI con gli Operatori Sanitari e con le Organizzazioni Sanitarie sono improntate al pieno rispetto delle normative di legge vigenti e delle disposizioni del codice deontologico Farmindustria.

Per RECORDATI, l’applicazione delle disposizioni volontarie sulla trasparenza va ad aggiungersi e ad integrare l’esistente e complesso sistema di controllo volto ad assicurare i più alti standard di eticità e di legalità.

RECORDATI è fermamente impegnata a condurre le proprie attività di impresa in maniera trasparente, onesta ed etica.

La Società è dotata di un proprio Codice Etico (consultare il link sopra), ha adottato un Modello di Organizzazione Gestione e Controllo ai sensi del D.Lgs. 231/2001 ed un Modello Anticorruzione di gruppo allineato alle legislazioni internazionali in materia (quali, ad esempio, l’Anti Bribery Act nel Regno Unito, il Foreign Corrupt Practices Act in USA, la Ley Organica in Spagna, ecc.).

 

TRANSPARENCY E PRIVACY:

 

L’applicazione della disciplina volontaria sulla trasparenza non può prescindere dal rispetto della vigente normativa sulla Privacy (Regolamento (UE) 2016/679 (“GDPR”), nonché il D.Lgs. 196/2003 come modificato dal D.Lgs. 101/2018 (il “Codice Privacy”), a tutela delle persone rispetto al trattamento dei dati personali.

La normativa sulla Privacy obbliga tutte le aziende farmaceutiche a subordinare la pubblicazione nominativa dei “Trasferimenti di Valore” al rilascio del consenso da parte di ogni Operatore Sanitario. Nei casi in cui un Operatore Sanitario neghi il consenso alla pubblicazione dei propri dati, RECORDATI è obbligata dalla normativa deontologica a rappresentare tali “Trasferimenti di Valore” in modalità aggregata.

 

NOTA METODOLOGICA E DISCLAIMER: 

Per ultimo, di seguito si riportano alcune indicazioni per una corretta lettura ed interpretazione dei “Trasferimenti di Valore” pubblicati.

Tutti i pagamenti (ad es. donazioni, sponsorizzazioni) sono riportati al netto dell’IVA. La ritenuta d’acconto (ove applicabile) è inclusa. Tutti i trasferimenti di valore derivanti da servizi (ad es. biglietti aerei, camere d’albergo, ecc.) sono riportati al lordo e includono quindi l’IVA.

Sempre al fine di garantire il rispetto della normativa Privacy, i dati pubblicati non potranno essere indicizzabili su motori di ricerca (ad esempio, digitando su Google o altro motore di ricerca il nome e cognome dell’operatore sanitario, non sarà possibile recuperare il dettaglio dei trasferimenti di valore dal sito di Recordati S.p.A.).

Trasparenza sui trasferimenti di valore 

 

Working Together 

Farmindustria and Transparency 

Farmindustria code of ethics

Efpia Code 

Efpia self-certification

 

 

Contact:

Whistleblowing

 

Stai per entrare nel servizio di Gestione segnalazioni.

 

Il servizio è gestito da un fornitore terzo, Navex Global, per conto del gruppo Recordati.

 

Se ritieni che siano state violate norme di legge disposizioni del Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ex D. Lgs. 231/2001, del Codice Etico di Gruppo oppure policy aziendali, puoi inoltrare una segnalazione in modo riservato e, se lo des ideri, anche in forma anonima.

 

Tutte le segnalazioni saranno tempestivamente inviate all’Organismo di Vigilanza.

 

Per inviare una segnalazione o verificare lo stato di una segnalazione già inviata, clicca qui.

INFORMATION ON PERSONAL DATA PROTECTION PURSUANT TO ARTICLE 13 OF LEGISLATIVE DECREE NO. 196/2003

The personal data that you provide by compiling this form will be used by Recordati Industria Chimica e Farmaceutica S.p.A. (“Recordati”) – the “Data Controller” – solely for performing activities connected with the provision of the email alert service and it will be processed manually, by computer and via the internet in a manner that will guarantee its security and confidentiality. It is not compulsory for you to give your data, however, if you refuse to allow it to be processed, then it will be impossible for Recordati to provide you with the above-mentioned service. Your personal data may be passed on to other companies that belong to the RECORDATI Group or to associate companies of the Group and to third parties that Recordati uses to provide the service to you.

 

In any event we assure you that your data will be processed solely for the above purposes and using the above methods.

 

The company Tech Style S.r.l. has been appointed as external Data Processor in accordance with Art. 29 of the Privacy Code, because it has been engaged to maintain the technological part of the website. The Director of Investor Relations and Corporate Communication of Recordati S.p.a. has been appointed as internal Data Processor of Recordati in accordance with article 29 of the Privacy Code.

 

A data subject shall have the right to obtain at any moment confirmation of whether or not data is held on him/her, to know its content and origin, to check its accuracy or to ask for it to be added to, updated or rectified (article 7 of the Privacy Code).

 

Requests must be sent to the Data Processor of Recordati:
   by email, to the address: ;
   or by ordinary mail to Recordati Industria Chimica e Farmaceutica S.p.A. – Director of Investor Relations and Corporate Communications – 1 Via Civitali – 20148 Milan.

 

In accordance with article 23 of Legislative Decree No. 196/03 on personal data protection, having read the above information, I hereby authorise Recordati S.p.A. to process my personal data for the purposes set out in that same information. I am aware that if I refuse, Recordati will not be able to enable its email alert service for me.

 

Subsequent withdrawal of consent to the data processing mentioned in the preceding paragraph will result in the cancellation of the subscription request or cancellation of the subscription to the email alert service.